I materiali di studio del Master

Il Master si avvale di un patrimonio unico di moduli didattici on line prodotti da esperti degli aspetti teorici e professionali della traduzione specialistica in generale e dei domini di traduzione in particolare.

Ogni modulo ICoN ha una struttura fissa e si compone di cinque/sette capitoli (unità didattiche), articolati in cinque/sette paragrafi (sotto-unità didattiche). Per facilitare al massimo l'orientamento dei corsisti, al testo delle lezioni vere e proprie sono affiancati alcuni paratesti: presentazione, indice, guida (in cui sono indicati lo scopo generale del modulo; gli obiettivi da raggiungere; i contenuti veicolati; le attività che lo studente deve compiere; i materiali complementari da consultare per approfondimento), bibliografia e sitografia. Ciascun modulo è poi corredato da materiali di approfondimento multimediali.

 

La professione del traduttore
(Isabella C. Blum, Traduttrice free lance)
Comunicazione interculturale e traduzione specialistica
(Silvia Bruti, Silvia Masi, Susan George, Università di Pisa)
Principi per la traduzione di testi dell'Unione europea I
(Elisa Ranucci Fischer, Traduttrice, già funzionaria presso la Commissione europea, Direzione Generale della Traduzione, Bruxelles)
Principi per la traduzione di testi dell'Unione europea II
(Elisa Ranucci Fischer, Traduttrice, già funzionaria presso la Commissione europea, Direzione Generale della Traduzione, Bruxelles)
Linguistica contrastiva inglese-italiano per la traduzione I
(Marcella Bertuccelli, Università di Pisa)
Linguistica contrastiva inglese-italiano per la traduzione II
(Silvia Masi con la collaborazione di Elisa Mattiello, Università di Pisa)
Linguistica contrastiva inglese-italiano per la traduzione III
(Silvia Bruti con la collaborazione di Veronica Bonsignori e Silvia Masi, Università di Pisa)
Risorse linguistiche (corpora, lessici, terminologie, ecc.) e strumenti di ricerca
(Sara Laviosa, Università di Bari)
Analisi automatica di testi ed estrazione di terminologia
(Mirella Conenna, Università di Bari)
Terminologia e traduzione specialistica
(Micaela Rossi, Università di Genova)
Tecnologie informatiche per la traduzione assistita
(Mario Spoto, Synthema s.r.l.)
Introduzione alla traduzione giuridica I
(Stefano Ondelli, Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste - Jacqueline Visconti, Università di Genova)
Introduzione alla traduzione economica I
(Gaetano Falco e Anna Maria Sportelli, Università di Bari)
Introduzione alla traduzione tecnologica I
(Roberto Crivello, Traduttore free lance)
Introduzione alla traduzione specialistica in materia di ambiente ed energia I
(Sonia Peressini, Direzione Generale della Traduzione della Commissione europea, Bruxelles)
Introduzione alla traduzione informatica e localizzazione I
(Laura Notturni, Synthema s.r.l.)
Introduzione alla traduzione biomedica I
(Isabella Blum, Traduttrice free lance)
Introduzione alla traduzione giuridica II
(Stefano Ondelli, Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste - Jacqueline Visconti, Università di Genova)
Introduzione alla traduzione economica II
(Gaetano Falco e Anna Maria Sportelli, Università di Bari)
Introduzione alla traduzione tecnologica II
(Roberto Crivello, Traduttore free lance)
Introduzione alla traduzione specialistica in materia di ambiente ed energia II
(Sonia Peressini, Direzione Generale della Traduzione della Commissione europea, Bruxelles)
Introduzione alla traduzione informatica e localizzazione II
(Francesca Palumbo, Università di Bari)
Introduzione alla traduzione bio-medica II
(Isabella Blum, Traduttrice free lance)