Micaela Rossi

Autrice e docente in presenza


Micaela Rossi è professore associato di Lingua e traduzione francese presso il Dipartimento di Lingue e Culture Moderne dell'Università degli Studi di Genova. Specialista in lessicografia di apprendimento e di didattica del lessico in lingua materna e lingua straniera (si veda la pubblicazione Imparare dai bambini, realizzata con Grazia Biorci e Lucia Ferlino, edita da Compagnia dei Librai, 2003), ha in seguito focalizzato i suoi interessi di ricerca sull'analisi delle terminologie specializzate, sul ruolo dell’analogia e della metafora nella creazione di neologismi tecnici e sulla didattica della terminologia nella formazione a distanza via internet. Membro fondatore del gruppo di ricerca F@rum dell'Università di Genova, è inoltre membro della rete REI per l'Eccellenza dell'Italiano Istituzionale. Nell'ambito degli studi terminologici, Micaela Rossi è membro fondatore del CERTEM (Centro di ricerca in terminologia multilingue) dell'Università di Genova; si è occupata di linguaggio giuridico (si veda la pubblicazione del manuale, in collaborazione con Anna Giaufret e Bernard Mesmaeker, Le français dans les textes juridiques, ed. Simone, 2005), di linguaggio scientifico (dell'ambito astrofisico, ma anche di terminologia nell'ambito delle energie rinnovabili - si veda il volume edito da Genova University Press nel 2012 e diretto insieme ad Anna Giaufret, La terminologia delle energie rinnovabili tra testi e repertori: variazione, standardizzazione, armonizzazione), di linguaggi tecnici quali il linguaggio della degustazione, del quale ha soprattutto analizzato le costanti metaforiche in prospettiva contrastiva e traduttiva. In questo ambito, ha pubblicato numerosi saggi, tra i quali: Définition de nouvelles terminologies et communautés de professionnels : analyse de corpus en ligne dans le domaine de la dégustation du vin, in: Cécile Desoutter, Dorothee Heller & Michele Sala (éds), Corpora In Specialized Communication - Korpora In Der Fachkommunikation - Les Corpus Dans La Communication Spécialisée, CERLIS Series vol.4, 2013, pp. 359-384. L’emploi de la métaphore comme ressource pour la néologie terminologique : le cas du langage de la dégustation du vin, Atti del Convegno Internazionale « La métaphore en langues de spécialité », Lyon, 26 septembre 2008, PUL, 2009, pp.199-227. Langue et culture dans un verre. Pour une étude multilingue du langage du vin, in: Lavric, Eva (ed.): Food and Language. Sprache und Essen (Inntrans. Innsbrucker Beiträge zu Sprache, Kultur und Translation), Frankfurt/M. e.a.: Peter Lang 2009, pp.161-170. Tra le sue pubblicazioni più recenti: In rure alieno. Métaphores et termes nomades dans les langues spécialisées, Berne, Peter Lang, 2015.